Riflessioni nell’ombra

Questa è una settimana bella perché è iniziata ( lunedì 11) con i teatri (e altri luoghi di cultura e spettacolo) che hanno riaperto a capienza totale: il 100%. Finalmente. E questa settimana è bella perché si chiude, venerdì 15 ottobre, con un seminario di studio, al quale aderiamo e che sosteniamo, su arte dellaContinua a leggere “Riflessioni nell’ombra”

tutte quelle vive luci

Sette protagonisti della scena teatrale italiana a confronto con Dante Alighieri in questo anno a lui dedicato, in occasione dei settecento anni dalla morte. Tutte quelle vive luci (Istantanee Dantesche per 7 attori nudi) è un film a episodi sulle tracce della Divina Commedia. Cinque cortometraggi raccontano il viaggio personale di Saverio La Ruina, Roberto Latini, Francesca Mazza, PaoloContinua a leggere “tutte quelle vive luci”

la luce della tua origine

 Mandò un sms per commentare il mio spettacolo: “Io vivo in teatro, ci lavoro, ma questa volta mi sono immerso. Un’opera efficace e sincera come non se ne trovano”. Grazie Guido Levi. Voglio ricordare un uomo, un artista che non ho avuto il tempo di conoscere di più, purtroppo. Ma anche se le nostre strade si sono incrociateContinua a leggere “la luce della tua origine”

la luce di Michelangelo

Un timelapse mostra il movimento della luce naturale sul gruppo scultoreo della  Tomba di Giulio II, monumento sepolcrale realizzato da Michelangelo Buonarroti nella Basilica di San Pietro in Vincoli, a Roma: pare che il grande scultore abbia studiato l’opera affinché, durante i tramonti dell’equinozio di primavera, i raggi del sole che attraversano le finestre dellaContinua a leggere “la luce di Michelangelo”

sounds and visions

la luce è anche incredibilmente lenta se relazionata alle enormi distanze dello spazio immenso.
Viene da pensare che la famosa teoria della relatività di Einstein, che pone lo spazio e il tempo in stretta relazione, in qualche modo funzioni anche per la luce e per il suono, dove la relatività si può intendere riferita al punto di osservazione o di ascolto.

inciampi magici (e dubbi)

“Quando inizi a studiare il piano luci di uno spettacolo, comincia dal controluce. Questo è stato il primo insegnamento di Guido” – ricorda Gianni Trabalzini, direttore tecnico del Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano. Trabalzini era uno dei tanti ragazzi che trent’anni fa frequentavano i laboratori di Guido Levi, a Montepulciano appunto, città che con laContinua a leggere “inciampi magici (e dubbi)”

la sostenibilità della luce

GROW, l’installazione luminosa realizzata nel nord dell’Olanada, fa crescere le piante in modo più sostenibile riducendo l’uso di prodotti chimici. È l’ultima opera d’arte di Daan Roosegaarde, artista e innovatore olandese. Con il suo team di designer e ingegneri collega persone e tecnologia in opere d’arte che migliorano la vita quotidiana negli ambienti urbani, accendendoContinua a leggere “la sostenibilità della luce”

fantasia o (futura) realtà?

Dal 10 marzo scorso questo video impazza nella rete: da youtube ai social. È un cortometraggio, si intitola Terni, 10 Marzo 2023. Si tratta di un adattamento del video originale ideato e scritto da Hugues Duquesne e Kader Nemer di ContreCulture. La versione italiana è stata montata da Michele Manuali, scritta e interpretata da Edoardo Fucile, in arteContinua a leggere “fantasia o (futura) realtà?”

la luce siderale nuota nella notte

Illuminare è segnare l’orlo del buio attraverso le mille tonalità del grigio o la ferocia del nero. Ma, non c’è vera separazione: la luce siderale nuota nella notte come l’olio sull’acqua e le lettere mitigano l’abbaglio del foglio.